Back to top

Laureata in architettura allo IUAV. Lavora da molti anni realizzando progetti di sostenibilità ambientale con enti locali e scuole per promuovere il rispetto e la tutela dell’ambiente e delle sue risorse.

Fin da subito si interessa di bioarchitettura e di tutti i materiali che offre la Natura per poter costruire abitazioni che diano benessere e comfort alla mente e al fisico. Approfondisce la terra cruda in Sardegna, il legno e la canapa mescolata alla calce in Veneto, proponendo un prototipo di abitazione sostenibile quasi interamente costruita con materiali di origine naturale.

La casa che propone vuole diventare di nuovo il luogo dove star bene e vivere in equilibrio, dove si rientra volentieri perché accolti dalla bellezza e dall’armonia, da profumi e da colori che ritemprano.

Legno, calce, canapa, argilla sono i materiali che utilizza e predilige, fusi insieme per ritornare a vivere con semplicità e pienezza intensamente la propria vita.

Natura artis magistra è l’assunto che guida i suoi lavori. Tutto genera dalla Natura e tutto torna a lei.

www.lorenzacavinato.it